giovedì 25 novembre 2010

Swirl me up: Vegan Cupcake zenzero e cannella.

Vegan Cupcake zenzero e cannella - The Walrus

In questo periodo ho un'immensa voglia di cupcake... di mettermi a fare questi piccoli e carinissimi dolcetti colorati! I cupcake sono perfetti perché sono della giusta misura in grado di saziare una piccola voglia di dolce e perché possono essere allegri, colorati, spiritosi o semplicemente chic. Oggi avevo voglia di qualcosa di semplicemente chic, appunto, di mischiare pensieri speziati a sapori lontani di zucchero di canna e thè profumato, un cupcake elegante e misterioso insieme.
La ricetta di oggi partecipa a un concorso per cupcake (come leggerete in fondo al post), ma voglio dedicarla alla mia amica Cecilia Mari che oggi (Thanksgiving Day!) compie gli anni, perché credo che questi cupcake siano un po' come lei... affascinanti, amanti degli animali e con un tocco d'Oriente nel cuore!

Come dicevo la ricetta partecipa al concorso di Gaietta e Alice, due foodblogger che leggo spessissimo, in particolare Gaietta, proprio perché 5 anni fa, quando ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, ho iniziato a spulciare qua e là cercando una ricetta per realizzare dei muffin mi sono imbattuta proprio nel suo primo dolcissimo blog. Alla fine leggerla per tanto tempo è stata fonte di ispirazione, prima per muovere i primi passi in cucina e, poi, per aprire un blog tutto mio. 
Non potevo dunque non partecipare al mio primo "concorso" inziando proprio da un suo concorso!
Ma, bando alle ciance, ecco qui la ricetta di questi buonissimi cupcake, che sono vegani e dunque adatti a intolleranti al lattosio.

Ingredienti

Base per 12 cupcake
- 250 g. di latte di soia/riso,
- 125 g. di fecola di patate,
- 125 g. di farina 00,
- 70 g. di zucchero di canna demerara,
- 70 g. di margarina vegetale senza grassi idrogenati
- 1 cucchiaino di cannella in polvere,
- 1 cucchiaino di zenzero in polvere,
- 1 cucchiaino abbondante di polvere lievitante,
- 1 pizzico di sale

Frosting alla cannella
- 3 cucchiai di margarina vegetale senza grassi idrogenati,
- 3 cucchiai di zucchero a velo,
- 1 cucchiaino di cannella in polvere

Il procedimento è quello base per tutti i dolci di questo tipo: accendiamo  il forno non ventilato a 180°C. 
In una terrina mescoliamo  piano piano gli ingredienti solidi (nell'ordine la margarina, lo zucchero, le farine setacciate) in modo che non si formino grumi, poi aggiungiamo il latte. Una volta che gli sono bene amalgamati aggiungiamo nella stessa terrina le spezie, il sale e il lievito, e inforniamo in una teglia di silicone per muffin usando all'interno i pirottini di carta per 20 minuti circa a 180° C (vale la prova stuzzicadenti). 
Come tocco particolare vi consiglio, prima di infornare, di spolverare la superficie del composto con dello zucchero di canna per dare un tocco caramellato ai cupcake.
Una volta pronti i cupcake, togliamoli dal forno e facciamoli raffreddare su una gratella per dolci, nel frattempo prepariamo la frosting alla cannella.
Mescoliamo la margarina con lo zucchero e la cannella con un frustino, occorre far sì che la glassa sia bella densa, lucente e corposa. Nel caso fosse troppo solida possiamo aggiungere qualche goccia di latte di riso o di soia per renderla più morbida.
Una volta che i cupcake sono belli freddi decoriamoli con la glassa e con una generosa spolverata di cannella in superficie... uh yummy yummy!

Buona merenda!

Vegan Cupcake zenzero e cannella - The Walrus

Con questi cupcake partecipo al contest di Gaietta e di Alice che.. scade oggi!

Swirl me up

5 commenti:

Alice ha detto...

ciao!!!!! sì sei in tempo!!!!!
buonissimi, ci mancava la variante vegan ;)
in bocca al lupo!!!!

The Walrus ha detto...

Go veg! Go! grazie Alice!

Gaia ha detto...

yeeeeeeeeeeeeeeeeee grazie mille per questa ricetta tutta vegan! mi sa che prenderò tante ispirazioni dal tuo blog perchè io e i latticini abbiamo una guerra aperta!

Francesca ha detto...

Billiiiiiiiiiiiiiiii

The Walrus ha detto...

grazie Gaietta! qui trovi tutto senza lattosio.. io ormai la guerra la vinco con la strategia dell'eliminazione: basta latticini e stop, sinceramente sto molto molto meglio!
Francy sono contenta che ti piacciano!