lunedì 31 gennaio 2011

∞ Meat Free Monday: risotto mele e porri

Risotto mele e porri - The Walrus
Buon lunedì a tutti! Come state voi? Io fortunatamente meglio, caspiterina quanto è stata brutta questa influenza. Domenica scorsa mi sono svegliata con un po' di tosse e un senso di stanchezza totale, tanto che alla fine ho avvisato i miei amici musicisti che non ce l'avrei fatta a fare le prove nel pomeriggio. Per fortuna, nel giro di qualche ora sono passata prima a 38° C e poi ora di sera avevo 39° C e passa di febbre. Per fortuna che poi mio marito è tornato a casa dal lavoro a farmi compagnia... ero conciata davvero male. 
Alla fine comunque, grazie a una dieta sana (grazie ad Alice e alla macrobiotica) ce l'ho fatta e rieccomi qui. Ma vi giuro, ho capito che stavo bene quando mi è tornata la forza di alzarmi dal circolo vizioso letto-divano-real time-divano-letto-divano-cortesie per gli ospiti e di cucinarmi qualcosa. Lì ho capito che ce la potevo fare.  Più che altro adesso sarà triste il mio gatto (che vedete più giù ritratto in una foto che dimostra tutto il suo disappunto) perché non avrà più un cuscino scaldotto umano su cui fare le sue soporifere ronfate con fusa annesse. Comunque, se anche voi avete qualche acciacco o comunque se volete un pranzo fresco, gustoso, ma anche sano, questa ricetta fa per voi.
In queste situazioni non c'è niente di meglio del riso: sistema lo stomaco, sazia senza appesantire ed è un toccasana per riequilibrare l'organismo. I porri invece hanno proprietà rinfrescanti, sono ricchi di acqua, vitamina A, vitamina C e aiutano in caso di problemi renali e intestinali. Per il loro gusto "cipolloso" e piccantino si sposano bene con le mele che donano un tocco di dolcezza e freschezza al piatto.

Ingredienti per 2 persone
- 160 g. di riso carnaroli,
- 1 porro gigante (di quelli di stagione adesso),
- 1 mela fuji non troppo matura,
- 1 stecca di vaniglia,
- 1 spicchio di aglio,
- 5 mandorle pelate,
- 1/2 bicchiere di latte vegetale (soia o riso) al naturale,
- sale, olio, noce moscata,
- brodo vegetale: 1 litro d'acqua, 2 cucchiaini di sale grosso, 1 cipolla, 1 carota, 2 foglie d'alloro

Risotto mele e porri - The Walrus


In un pentolino preparare il brodo vegetale facendo bollire acqua e sale con le verdure tagliate a rondelle.
In una padella larga (quelle in ceramica sono fantastiche) far imbiondire l'aglio con un cucchiaio di olio extravergine. Aggiungiamo il porro tagliato a rondelle (tutto intero) e facciamolo ammorbidire, poi aggiungiamo il riso tenuto in ammollo mezzora e risciacquato con cura e facciamolo tostare. Sfumiamo con del vino bianco, poi aggiungiamo la mela tagliata a quadretti. Cuociamo a fuoco abbastanza vivo continuando a mescolare e aiutandoci con il brodo per mantenere il risotto cremoso.
A fine cottura aggiungiamo un po' di vaniglia sbriciolata (la punta di un cucchiaino!), la noce moscata, e facciamo mantecare con il latte vegetale. Infine diamo una spolverata di mandorle grattuggiate (incredibile come il gusto assomigli al parmigiano...).

Leila - The Walrus
Buon Meat Free Monday!

16 commenti:

Francesca ha detto...

Ma dai,non lamentarti dell'influenza che hai potuto fare "indigestione" di Real Time e Alessandro Borghese ^_^ dalle "undisci a diuesci " in avanti :-))) Scherzi a parte: è bellissimo questo risottino...molto stuzzicante!
P.S. il micio è uno spettacolo!!!!!!!!!

The Walrus ha detto...

Sì, già Borghese mi manca... e anche il gatto, che sarà anche uno spettacolo, ma quando morde morde sul serio!

Alice ha detto...

Very happy to hear you are felling better! Great rice recipe by the way!

xo

Passiflora ha detto...

bello il risotto e bello il gattone!

Strawberryblonde ha detto...

leggo Beatles tra gli argomenti...questo blog merita di essere seguito! Quante ricette interessanti e sane...mi piace mi piace! Mi aggiungo ai tuoi sostenitori immediatamente!

The Walrus ha detto...

@Alice: hi! I'm happy too... I can't spend all the day staying at home!

@Passiflora: Leila (la gatta) ti saluta e ti manda un miaowww dei suoi

@strawberryblonde: ma vuoi dire che dietro quel nick c'è una sorella beatlesiana? Uh che onore!!! grazie di essere passata da qui, benvenuta!

Aurore ha detto...

ciao, scopro ora il tuo blog!!!se vuoi fare un salto nel mio c'è un contest...

The Walrus ha detto...

Ciao Aurore e benvenuta sul mio blog! nemmeno io conoscevo il tuo, cerco volentierissimo di partecipare al contest a presto, Barbara

Sara ha detto...

...la vaniglia dev'essere una vera coccola in questo risottino...bello il micione! :-)

Strawberryblonde ha detto...

mi piace molto l'abbinamento! très chic!

Rebecca ha detto...

Ciao, volevo ringraziarti per aver partecipato alla raccolta delle ricette con la zucca e avvisarti che il PDF con tutte le ricette è disponibile da scaricare a questo link http://nontolleroillattosio.blogspot.com/2011/02/raccolta-delle-ricette-con-la-zucca.html
baci!

mariacristina ha detto...

Ciao, volevo chiederti se ti va di partecipare al mio contest, c'è in palio un bellissimo premio! Un abbraccio.

Blueberry ha detto...

ciao! tutto ok? un bacione

The Walrus ha detto...

Ciao Chiara! sì grazie, è che ho trovato lavoro e sono cambiate parecchie cose, ma presto tornerò e racconterò tutto.. purtroppo adesso il tempo è poco anche solo per un piatto di pasta la sera tardi... Un abbraccio e grazie di avermi scritto!

Alice ha detto...

Glad to hear that everything is ok. I missed you.

xo

The Walrus ha detto...

Alice! happy hearing from you! How are you? I'm fine and I wrote a post "above" to explain all... I hope to have time to blog with more frequency in the future. I missed you too :-)